Cedolare secca 10%

Cedolare secca 10%

| Avvocato Federico Bocchini | News Blog

511 visite

Cedolare secca al 10% confermata eresa strutturale.

Dopo due settimane di trattative avanzate da parte dei sindacati della proprietà immobiliare, è arrivata pochi minuti fa la notizia che il Governo ha confermato e reso definitiva la cedolare secca sugli affitti abitativi a canone concordato. Finalmente l’aliquota al 10% verrà resa strutturale e i locatori potranno usufruire di questa aliquota ridotta sull’imposta sostituiva della cedolare secca, senza che tale aliquota subisca il rialzo previsto dal 1 gennaio 2020 al 15%, o la riduzione al 12,5% qualche giorno fa preventivata. Davvero una notizia di grande auspicio per il comparto immobiliare.

Avv. Federico Bocchini

Condividi:

Cerca attraverso i tag: